• Sede Legale: Via Giovanni XXIII, 8 - 07017 Ploaghe (SS)
  • Sede Operativa: Zona Industriale - PIP - 07017 Ploaghe (SS)

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.ambienterisorse.com/home/modules/mod_cookiesaccept/mod_cookiesaccept.php on line 24

NOTA! Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Condotte aerauliche: il problema

 

IMG 3120 impianti di condizionamentoNegli ultimi anni si assiste al forte aumento di patologie respiratorie, riconducibili alla cattiva gestione e mancata manutenzione degli impianti di condizionamento negli edifici. Ospedali, case di cura, di riposo, alberghi, scuole, stabilimenti termali, piscine, sono tutti ambienti comuni potenzialmente inquinabili da agenti chimico-microbiologici diffondibili da impianti di condizionamento che versano in cattive condizioni igieniche.

Contaminazione microbiologica Contaminazione chimica
Provocato dalla proliferazione all’interno degli impianti di batteri (Legionella Pneumophila e Gormani, Staphylococcus Aureus, Pseudomonas Aeruginosa, Mycobacterium Tubercolosis), virus (Rhinovirus, Virus influenzali A e B, coronavirus, adenovirus), miceti (Aspergillus, Cephalosporium, Cladiosporum, Saccaromyces Ellipsoideus). Dovuta all’accumulo negli impianti di particelle inquinanti provenienti dall’esterno (attraverso prese d’aria esterne) e dall’interno (attraverso il circuito di ripresa o ricircolo). In particolare assumono carattere significativo le polveri sottili (PM10 e PM15), e le contaminazioni da solfuro di carbonio, monossido di carbonio, biossido d’azoto, Composti Organici Volatili, Idrocarburi Policiclici Aromatici.

 

RISOLUZIONE DEL PROBLEMA

Prevenire è meglio che curare! ...il monitoraggio periodico di alcuni parametri chimici, fisici e microbiologici delle diverse componenti di un impianto di condizionamento, ne garantisce la salubrità. Con la manutenzione ordinaria delle U.T.A., dei fancoil, delle torri di raffreddamento, delle bocchette e di tutte le porzioni dell’impianto viene pressoché azzerato il rischio di proliferazione e diffusione di agenti patogeni. L’ intervento a monte del problema garantisce un importante risparmio economico.


bluebrowncustomgreenorangepinkredturquoiseyellow