Print this page
Bando ISI Inail Contributi Amianto 2018

Bando ISI Inail Contributi Amianto 2018

Il Nuovo Bando Isi-Inail 2017 per gli "incentivi alle imprese", finanzia l’attività di rimozione e smaltimento di materiali e opere contenenti amianto e i relativi contributi.

Sono ammesse le spese per la realizzazione, le spese accessorie, strumentali e tecniche, che devono riferirsi a interventi non realizzati e non in corso di realizzazione prima del 31 maggio 2018.

 

Contributi del 65% a fondo perduto

Il finanziamento concesso è un contributo in conto capitale che copre il 65% delle spese sostenute.

L’importo del contributo va da un minimo di 5.000 € a un massimo di 130.000 €.

Nel fondo a disposizione delle imprese, solo per gli interventi sull’amianto sono stati stanziati più di 4 milioni di euro.

Imprese beneficiarie e requisiti

Possono ricevere il finanziamento dei contributi tutte le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura del territorio nazionale, escluse le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli.

Procedura e accesso ai contributi

La richiesta del finanziamento – da effettuare tramite lo sportello dedicato sul portale web Inail – prevede i seguenti step:

  • Registrazione sul portale Inail, nella sezione Accedi ai servizi online: per ottenere le credenziali di accesso è necessario effettuare la registrazione sul portale Inail almeno 2 giorni lavorativi prima della chiusura della procedura informatica per la compilazione delle domande
  • Presentazione delle domande e dei progetti: dal 19 aprile 2018 al 31 maggio 2018
  • Assegnazione Codice Identificativo univoco e invio domande (click day): dal 7 giugno 2018
  • Comunicazione dell’ordine di ammissione ai contributi: dal 7 giugno 2018
  • Presentazione dei documenti per il progetto (perizia giurata, autorizzazioni e certificazioni): entro 30 giorni dalla comunicazione delle imprese ammesse
  • Verifica tecnico-amministrativa Inail: entro 120 giorni
  • Erogazione contributi
  • Realizzazione progetti: entro 1 anno dalla ricezione della comunicazione di esito positivo da parte dell’Inail

Se il finanziamento non supera i 30.000 €, le imprese possono richiedere l’anticipo fino al 50% del contributo.

Le aziende vengono ammesse ai contributi fino ad esaurimento scorte, in ordine cronologico di presentazione delle domande (tra quelle che rispondono positivamente ai requisiti).

 

Allegati

Bando ISI-INAIL 2017-2018

Scheda Sintetica - Regione Sardegna

 

 


FaLang translation system by Faboba